Linea VIDEORADIO - Rai Trade Edizioni Musicali Videoradio Rai Radiotelevisione Italiana - Videoradio - Edizioni Musicali e Discografiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Linea VIDEORADIO - Rai Trade Edizioni Musicali Videoradio Rai Radiotelevisione Italiana

La linea VIDEORADIO - Rai Trade comprende esclusivamente cd editi
Videoradio - Rai Radiotelevisione Italiana
Sono tutte musiche che fanno parte della library  
Rai- Radiotelevisione italiana S.p.A 
e vengono  regolarmente utilizzate nei diversi programmi televisivi e radiofonici del palinsesto Rai
Attilio Troiano Big Band & International All Stars
"Something New!"

In questo cd hanno suonato i migliori jazzisti della scena mondiale, quali Duffy Jackson (batterista di Count Basie, Ella Fitzgerald, Joe Williams, Lionel Hampton), John Allred (primo trombone nell' Orchestra di Woody Hermann, che ha suonato anche con Stan Getz), Randy Sandke (trombettista di Benny Goodman, ed ha anche arrangiato brani per Sting, Elton John). Pat O'Leary (contrabassista di Lionel Hampton e di Illinois Jacquet), Harry Allen (sassofonista che ha collaborato con Hank Jones, Ray Brown, Frank Wess), Josh Brown, Frank Basile e Randy Napoleon (rispettivamente trombonista, sassofonista e chitarrista nell'orchestra di Michael Bublè). Attilio Troiano è nato a Bari , si diploma in clarinetto presso il Conservatorio “E. R. Duni” di Matera grande polistrumentista, oltre a suonare 18 strumenti, tra cui: sax tenore, sax alto, sax soprano, sax baritono, clarinetto, trombone a coulisse, trombone a pistoni, tromba, flicorno, cornetta, euphonium, corno francese, basso elettrico, contrabbasso, chitarra, violino, flauto traverso e armonica cromatica, vanta di essere pianista, valido cantante, ottimo arrangiatore e compositore sia per piccoli organici, che per big band, orchestra d’archi ed orchestra sinfonica. Essendo un versatile musicista, collabora sia in formazioni dixieland, che cool jazz, be-bop e hard-bop.

Fernando Saunders Feat. Lou Reed ,Suzanne Vega,Jan Hammer
"Happiness"

Sin dagli anni Ottanta ha solcato i palchi di tutto il mondo, lavorando con artisti della fama di Lou Reed e Marianne Faithfull, con i quali ha scritto e prodotto alcuni dei loro ultimi album; in passato ha fatto parte come elemento chiave del prestigiosissimo progetto a cavallo tra rock e jazz The Jeff Beck/Jan Hammer Group. Enorme anche l'attività dal vivo che lo ha visto collaborare,tra i tanti nomi, con Joan Baez,Jimmy Page,Eric Clapton, Steve Winwood, John McLaughlin, Joe Cocker, Slash, Tori Amos e persino Luciano Pavarotti. ‘Happiness’ è un percorso musicale creato da un insieme di brani che, uno dopo l’altro, accompagnano l’ascoltatore in un viaggio nell’anima, tra atmosfere soul, arrangiamenti r&b e reminiscenze etniche, con grande classe e armonia. Fernando Saunders, la cui voce soul è presente in quasi tutti i brani, lo troviamo al basso, e con la stessa naturalezza e maestria, lo ascoltiamo anche alla chitarra, così come alle percussioni e al piano, coadiuvato da una serie di musicisti di elevata caratura che hanno impreziosito un ‘piccolo’ gioiello sonoro.

Paolo Gianolio
“Tribù di Note"
Da oltre 25 anni collaboratore e chitarrista Claudio Baglioni. Eccellente arrangiatore oltre che importante punto di riferimento per moltissimi artisti, ha suonato e collaborato con: Mina, Laura Pausini, Andrea Bocelli, Miguel Bosè, Fiorella Mannoia, Giorgia, Matia Bazar, Ornella Vanoni, Anna Oxa, Patty Pravo, Eros Ramazzotti ecc. In questo nuovo album, prodotto artisticamente, arrangiato e suonato da lui, è riuscito ad esprimere emozioni forti, decise, importanti che difficilmente altri professionisti affermati avrebbero potuto creare. Otto storie senza tempo ispirate ciascuna a una diversa etnia. Immaginare la musica come linguaggio universale, questa è la vera arte di Paolo Gianolio. Un appuntamento musicale imperdibile per chi ama la musica vera, di classe, raffinata, quella musica definita “sopra le righe”. Su alcuni brani l’immancabile batterista internazionale Gavin Harrison sigilla il tocco finale.

Antonio “Rigo” Righetti The Bass Player
“Profondo basso” Feat.: E. Bennato, F.Poggipollini, M.Pagani

Un cd particolare questo di RIGO storico bassista di Ligabue interamente strumentale con momenti di rara sensibilità emotiva e artistica. Antonio in queste frasi lo descrive perfettamente “il progetto Profondo Basso nasce con la mia ossessione per la musica strumentale, per le atmosfere cinematiche, rarefatte e evocative della musica che non utilizza voce. Il mio essere bassista è un essere libero e quale migliore libertà c'è se non lasciare che a creare un mondo sia la musica? “ E’ un lavoro tutto da scoprire assolutamente imperdibile.

  Cristiano Parato with Mike Stern & Dave Weckl
“Riding Giants”

Cristiano ha la fortuna di conoscere uno dei più grandi batteristi al mondo Dave Weckl, e il mito della chitarra elettrica Mike Stern. Ne scaturisce una felicissima collaborazione da cui nasce “Riding Giants”, elegante produzione in cui i dodici nuovi brani evidenziano la crescita tecnica, musicale e compositiva del ns.artista nostrano. Un evento senza precedenti in quanto in una produzione discografica italiana Mike Stern & Dave Weckl non avevano mai suonato insieme. Un album dalle sonorità importanti dove oltre al suono potente e raffinato del basso, troviamo un Weckl che riesce ancora una volta a stupire i suoi fans con pregevoli e deliziosi interventi, precisi ma mai invasivi lasciando il doveroso spazio alla band di Parato. Una bella e costante sezione di fiati contribuiscono anche alla realizzazione di questo capolavoro coronato dalla presenza di Mike Stern: la ciliegina sulla torta! Le parole per Mike non servono a nulla, meglio ascoltarlo e restare in silenzio... con lui si deve fare così!

Luigi Schiavone
“16 steps to the sky”
dopo 14 anni dal suo ultimo lavoro, Schiavone apprezzato chitarrista da sempre
collaboratore di Enrico Ruggeri e compositore di canzoni indimenticabili, ci propone un nuvo cd veramente sopra le righe dove compone, arrangia, crea nuove sonorità, il tutto non solo in maniera impeccabile, ma con l’inconfondibile stile di un vero artista internazionale. Luigi ha fatto della ricerca sonora il valore aggiunto del suo lavoro, sia in studio che dal vivo

  IGUAZU’ ACOUSTIC TRIO with ALEX ACUNA
“rubio”
Un trio formato da eccellenti musicisti: Fabio Gianni (piano)
Marco Mistrangelo(bass) Alex Battini (drums and percussions) che hanno coinvolto in questo cd il mitico ALEX ACUNA considerato ancora oggi uno dei più grandi percussionisti e batteristi al mondo.
Un album che si ispira principalmente ai ritmi latino americani con influenze jazzistiche, ecco i principali ingredienti di questo capolavoro musicale arricchito dal sound alle percussioni di Acuna (che suona ben 10 brani su un totale di 12).Un gruppo che merita sicuramente un ascolto attento e approfondito dagli appassionati del genere che potranno gustare a pieno i sapori e le sfumature di una musica senza tempo.

Riccardo Cherubini
with M.Varini, L.Schiavone, R.Portera, R. Maltese, M.Manzani, M.Gold
Da tempo chitarrista di Marco Masini in questo album che non teme confronti per la sua eleganza, per le sonorità curatissime, per gli arrangiamenti e per le splendide composizioni tutte di Riccardo, troviamo ospiti eccellenti: Massimo Varini, Luigi Schiavone, Ricky Portera, Rodolfo Maltese (storico chitarrista del Banco M.S.) Mario Manzani e per finire Marian Gold (cantante del gruppo Alphaville).
Un album che consacra Cherubini protagonista assoluto della nuova scena musicale italiana e non solo!!!

Cristiano Parato feat. Scott Henderson & Lele Melotti
“Ostinato Bass”
Melodia, espressività, gusto musicale tutti ingredienti che troviamo in questo delizioso album dell’eclettico bassita Cristiano Parato che ha inserito nel suo lavoro discografico due illustri ospiti quali Scott Henderson e Lele Melotti. Tranne 2 cover ,tutti i brani sono composti da Cristiano ed hanno una compatezza sonora e di esecuzione, straordinari. La chitarra di Scott Henderson poi lascerà a bocca aperta tutti i suoni fans per la straordinaria inventiva che lo rende unico nel suo stile , la batteria di Lele Melotti fa il resto dando a questo lavoro un sapore importante ed efficace. Parato con il suo basso preciso, dinamico e penetrante, è la classica ciliegina sulla torta di un progetto veramente speciale. Un cd da non perdere!!!!

Bruno Marinucci Trio with Bill Evans & Randy Brecker
"Nal Tarahara "

Per la prima volta in Italia Bill Evans e Randy Brecker insieme nello stesso disco.Soltanto composizioni inedite scritte dal chitarrista romano Bruno Marinucci accompagnato da Pierpaolo Ranieri al basso elettrico e al contrabbasso, e da Marco Rovinelli alla batteria.
Un lavoro che propone brani completamente acustici, brani elettrici ed altri in soluzione mista, che pur non restando legato a nessuno stile in particolare spazia tra Jazz, Blues, Funk, e momenti tematici e narrativi. Eleganza e groove all'ennesima potenza sono il risultato.

Simone Gubbiotti Peter Erskine Darek Oles
“ Promise to my Friends”

In questo nuovo lavoro Simone Gubbiotti ha coinvolto musicisti di caratura internazionale: Peter Erskine e Darek Oles che non hanno bisogno di presentazione. “Promise to my friend" è un disco di sottili equilibri,di spazi, di respiri aperti dal dialogo in cui non ci sono egoismi,in cui si percepisce il grande rispetto tra gli artisti. Un album di brani originali che raccontano una storia ma che hanno tutte delle storie, un contenuto dalle mille strade al quale si sono aggiugono due standard non troppo suonati:"Always" e "Who can I turn to?".Questo è anche un lavoro che nasce da più lontano, dall'amicizia con i musicisti e dalle sfide del passato,dal mettersi in gioco, perchè la musica non è mai solo note ma significa anche accettarsi ed essere accettati.E' un cd in cui le emozioni sono nude, taglienti eppure delicate. L'identità del progetto è palpabile e diventa addirittura intensa grazie all'anima di Darek Oles e Peter Erskine che hanno fatto loro la musica, la hanno vissuta e non solo interpretata, la hanno arricchita grazie alla lor grande esperienza e sensibilità.

Andrea Braido
"Jazz Garden & Friends"
Per la prima volta nella sua folgorante carriera Andrea Braido si propone con un cd Jazz che farà la gioia non solo dei suoi fans ma anche gli amanti del jazz che ancora non hanno avuto modo di apprezzare il vero talento dell’artista.
La formazione è quella di un trio classico che vede oltre al protagonista principale, al contrabbasso (Bruno Zoia) e alla Batteria (Davide Ragazzoni).
Impossibile non entusiasmarsi !!!

 ANDREA BRAIDO
Braidus in Funk

È l’album che lo rende protagonista assoluto in quanto oltre ad aver composto e arrangiato tutti i brani ha suonato le percussioni, la batteria, le chitarre (Ac. Guitars,Cl. Guitars, El.Sitar, El,Guitars). Questa volta troviamo però anche un eccellente Braido bassista con assoli incredibili che percorrono stili diversi nel corso dell’esecuzione dei 14 brani. Un cd impossibile da descrivere per la sua efficacia…….va solo ascoltato!!!  

 ANDREA BRAIDO
Sensazioni nel tempo

Finalmente il CD dove Braido suona tutti gli strumenti
(basso, batteria, percussioni, chitarre, ecc.)
Un Album acustico tra musica etnica, spagnola, new age, ecc. 

MAURIZIO VERCON Feat. Frank Gambale
“for you”

Chitarrista triestino che vanta collaborazioni eccellenti già dal cd
precedente .
Oggi con Frank Gambale (chitarrista storico di C.Corea, B Cobham, Patitucci ecc) riesce ad avere in questo nuovo album un supporto artistico sopra le righe. Eleganti e raffinati assoli , con importanti melodie supportate da arrangiamenti calibrati che non deluderanno i palati più delicati.
Da non perdere per i chitarristi !!!
Altri ospiti: Max Gelsi (bassista di Elisa ,Gianna Nannini, Tiziano Ferro ecc) Paolo Muscovi(Batterista di Stef Burns, Neffa)Nicola Ardessi (Patty Pravo, Neffa)Andrea Innesto “CUCCHIA”(Vasco, Patty Pravo).

  Groovydo (Sergio Pescara & Gianni Cicogna)

il sound groovydo nasce grazie alla fusione delle varie e diverse influenze musicali di questi due eccellenti musicisti ed è un mix di stili rock/funk/techno/sperimentale che vuole richiamare energie e atmosfere metropolitane. Il duo formato da :
Sergio Pescara/DRUMS (ha suonato con X FACTOR LIVE 2009, Kiko Loureiro, PFM, Dolcenera, Drummeria, Finardi, Exilia, Garbo, Ricky Portera, Camerini, Vecchioni, Grignani, ecc…)
Gianni Cicogna/BASS (ha suonato con X FACTOR LIVE 2009, Kiko Loureiro, Ricky Portera, Exilia, Garbo 2008/09, Shel Shapiro…)
Un CD dedicato a tutti i batteristi e bassisti che amano i groove più sofisticati e di elevata qualità tecnica!

Eugenio Mori “4/4 con ritorno di II°”
Al suo secondo album ci presenta un progetto tra funky e jazz rock . Un album raffinato nei contenuti con brani calibrati e personalissimi. Featuring:
CHRISTIAN MAYER, MAXX FURIAN, ELLADE BANDINI, GIOVANNI GIORGI,ROBERTO GUALDI, MICHAEL ROSEN, GIORGIO SECCO, LUCA COLOMBO, PAOLO COSTA, DANIELE MORETTO, VINCENZO MESSINA ecc.

Gendrickson Mena Quintet
"All I Missed"
Questo gruppo è formato da grandi professionisti che da parecchi anni si dedicano alla musica jazz i cui nomi sono Giorgio di Tullio, Mario Zara, Ezio Salfa e Mauro Capitale. Fondato dal trombettista e flicornista cubano Gendrickson Mena Diaz, che si occupa anche delle composizioni e dell'arrangiamento dei brani, in questo album di pregevole latin jazz trovano spazio preziosi soli oltre che di tromba anche di basso , batteria, piano e sax che rendono gradevole e importante l’ascolto.

 Salvatore Casaluce salento cinema ensemble “GRIGIO VERDE”

"Ho ascoltato, molto interessato, il cd e la chitarra elettrica di Salvatore Casaluce e mi è sembrato un prodotto musicale che dimostra il talento del suo esecutore…… " Ennio Morricone.
Questo è un estratto della presentazione all’interno del cd di Salvatore Casaluce, un talento straordinario, che dal 2005 collabora come chitarrista e assistente del reparto organizzativo dell’ Orchestra Roma Sinfonietta diretta da ENNIO MORRICONE e NICOLA PIOVANI. Un album che sigilla definitivamente la straordinaria arte di Salvatore: non solo è un eccellente chitarrista, ma è anche un superlativo e innovativo compositore e arrangiatore, così come lo descrive il M° Morricone.


 Pio Spiriti “triskell il concerto”

Violinista, polistrumentista e compositore, attualmente è nell'ambita Band di Claudio Baglioni dove la collaborazione è attiva ormai dal 2003-2011.Nel corso di questi 8 anni ha partecipato a cinque registrazioni CD live come violinista polistrumentista nelle registrazioni dei tour (Crescendo 2003/4) (Cercando 2004) (Tutti Qui tour 2007) ( QPGA tour 2008) (Granconcerto tour 2008/09) (Concertopera tour 2009) e cinque registrazioni DVD di cui l'ultimo appena terminato "Tour One World", dove ha avuto la possibilità di calcare i palchi più importanti del mondo come Olympia di Parigi e Royal Albert Hall di Londra. In questo cd Pio Spiriti oltre che un talentuoso ed eclettico musicista, si rivela anche come geniale compositore e strepitoso arrangiatore. Un album di forte impatto emotivo.... un'opera da ascoltare tutta d'un fiato.

Bulgarian Symphony Orchestra “atmosfere”

La Bulgarian Symphony Orchestra (la colonna sonora del film “Il segreto dei suoi occhi” oscar 2010 come miglior film straniero è stata suonata da loro) in questo cd le cui musiche sono composte dal M° Giorgio Seropian e arrangiate dal M° Marco Grasso ci regala momenti a tratti commoventi di interpretazione quasi felliniana. Un’opera costruita per essere veicolata nelle fiction ed in eventi speciali dove l’ascoltatore e amante della vera musica saprà cogliere il gusto artistico che solo un’ orchestra di questo livello riesce ad esprimere.

Salvatore Arena Bassoon Jazz Quartet
"New Friday Morning"

Le otto composizioni originali di Salvatore Arena danno vita ad un progetto che è una preziosa rarità per il mondo jazz. Scrivere composizioni per un quartetto jazz, che veda come protagonista il fagotto,significa avere il controllo su un’infinità di timbri, suoni e linguaggi ed attingere motivazione e filosofia di composizione dalla pura ricerca di nuove sonorità. La ragione compositiva del disco nasce in una sorta di mattino iniziale, denso di rinnovamento dei suoni e di ricerca degli spazi.
E’ chiaro che non c’è scelta senza travaglio, senza elaborazione, senza uno sforzo evolutivo: questo lavoro primo del musicista siciliano è il risultato di una scelta di linguaggio, di stile e di creatività, maturato, pensato e deciso in un normalissimo eppur nuovo Venerdì mattina: “New Friday morning”.
Una produzione moderna e fresca, che gioca sull’intensa capacità espressiva dell’interplay, appassionata e veloce, guizzante di suoni e alla ricerca di nuove identità creative, ove si coniugano intensità emotiva e razionalità del pensiero.

 Worldream
‘Journey to Amarnath’

Worldream nasce nel 1990 per iniziativa del pianista Federico Laterza come laboratorio di ricerca delle radici comuni dell’improvvisazione, attraverso strade tracciate da suoni e sopratutto emozioni appartenenti ad un incontro possibile di latitudini musicali solo apparentemente lontane. Questo cd esplora strutture ritmiche tipiche della tradizione musicale classica indiana, in un contesto musicale che non vuole porsi confini, come nei brani ‘Journey to Amarnath’ e ‘Local Times’ ( 7/4 ) e ‘Babusan'(11/8 ) avvalendosi anche della fusione timbrica tra strumenti propri del linguaggio del jazz e strumenti appartenenti alle tradizioni musicali orientali. Federico Laterza, Pianoforte, harmonium indiano & keyboards; Sanjay Kansa Banik, tabla & percussions; Paolo Innarella Sax,flauti bansoori; Lutte Berg, chitarre, bouzuki; Stefano Cesare,contrabbasso; Giovanni Lo Cascio, batteria & percussioni; Pankaj Misra, sarangi (strumento ad arco appartenente alla tradizione classica indiana); Suddhashil Chatterjee, santoor,(strumento originario della regione del Kashmir;Pejman Tadayon, oud, tar e saz,( strumenti della tradizione classica persiana).

Claudia Mastrorilli
“L’attesa"

Dodici temi “immaginifici” scelti tra altri composti nell’arco di oltre dieci anni, durante i quali la compositrice ha realizzato spot pubblicitari per emittenti televisive e radiofoniche e lavorato a stretto contatto con l'universo dei cortometraggi. Importanti gli ospiti presenti nell’ album, da Piero Salvatori (violoncellista affermato, in tournèe con gli Alborada String Quartet al fianco di Paolo Fresu) al sassofonista Nicola Alesini (David Sylvian, Roger Eno, David Thorn,). “L'attesa” rappresenta il momento dell’aspettare, della rinascita, nel quale ogni singolo respiro sembra diventare linfa vitale, energia per ricominciare. Suggestioni oniriche, introspezioni, atmosfere rarefatte, gusto per la melodia europea sono la cifra stilistica della musica di Claudia Mastrorilli, sospesa tra post minimalismo e musica per film immaginari, dove ogni singola nota sembra condurre l’ascoltatore in una dimensione spazio-temporale difficilmente definibile.

 Percussionisti & Friends
world music by Rai Trade music library

Un album arrangiato e creato dal M.° Maurizio Bianchini principale coordinatore dei Percussionisti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Con questo progetto i Percussionisti intraprendono un percorso insolito unendo oltre alle percussioni suoni tradizionali dell’orchestra(archi e fiati) e la voce, il tutto miscelato con l’elettronica. Questo mix sonoro rende questo cd unico e storico soprattutto per gli strumenti usati.  

  Giacomo Desiante “Sur Le Manége”
In questo cd Richard Galliano scrive nelle note di copertina che si tratta di un progetto straordinario, sensibile e raffinato. Composto, arrangiato e ideato interamente dal fisarmonicista Giacomo Desiante, musica jazz, world ed etnic music sono i principali punti di riferimento di questo eccellente lavoro imperdibile per gli appassionati della fisarmonica e non solo!!!

Giovanni Di Cosimo "NU5tet"
Giovanni di Cosimo, ha collaborato con grandi nomi (B.Tommaso,Gian Luigi Trovesi, Paolo Fresu, Danilo Rea ecc) suonando in manifestazioni importanti quali: Umbria Jazz, Montreux Jazz Festival ecc.
In questo cd di NU Jazz riesce a creare atmosfere molto particolari con arrangiamenti personali e sonorità uniche per il genere trattato. Sue le composizioni, dove risaltano anche le indiscutibili doti di un trombettista speciale.

Gabor Lesko
"colors images in music"

Un concept album straordinario del talentuoso chitarrista GABOR LESKO tra acustica , fusion e orchestra
Un cd sopra le righe che vede come ospite il grande TONY LEVIN.


Oneness Ensemble
"Le migliori musiche di Rai Trade"
Carlos da C.Coelho grande compositore brasiliano, in questo prezioso e ambizioso progetto (ONENESS ENSEMBLE) riesce a dirigere con delicata armonia chitarre, flauti, fagotto, violoncello, vibrafono, marimba, contrabbasso e percussioni varie.
Un album tra etno, classic, jazz andato in onda varie volte nei programmi radiofonici e televisivi RAI.

 FALCONE e BORSELLINO (Il coraggio della solitudine)

E’ cronaca sinfonica per voci recitanti e orchestra dedicata e Falcone e Borsellino nel quindicesimo anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio. Il compositore di questo evento è il M° Stefano Fonzi (collaboratore dal 2001 del M° E. Morricone ) ha partecipato ad eventi televisivi straordinari suonando con “Carlos Santana, Roger Waters, Lucio Dalla, Claudio Baglioni, Josè Carreras ecc.”
Le sue musiche sono utilizzate in svariati programmi RAI ”La Vita in diretta, La Storia siamo noi, Gaia Files , Un mondo a colori”.
Questa opera eseguita dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese è un tributo alla figura dei due magistrati e narra gli anni della solitudine fino alla tragedia finale.
Il cd è introdotto dalle testimonianze di Maria Falcone e Rita Borsellino che raccontano la solitudine nella quale lavoravano i due magistrati.

Axios String Quartet
Musiche di Andrea Ferrante

"Caro Andrea, [...] la totalità dell'esperienza musicale è meravigliosa" (Lalo Schifrin)
È il pensiero di stima, espresso dal Maestro Lalo Schifrin, che anticipa la presentazione inserita nel book. Sono composizioni originali eseguite dallo straordinario macedone Axios String Quartet. Difficile trovare oggi musicisti di questo spessore artistico, dotati di una tecnica sopraffina, a tratti "esagerata". Il valore aggiunto è la musica di Andrea Ferrante, compositore che ha già ricevuto nella sua prestigiosa carriera applausi importanti, da Lalo Schifrin a Ennio Morricone, che ne hanno "certificato" il valore artistico. Una musica classica contemporanea, dal mordente descrittivo talora filmico, che si articola in brani di una suggestione imprevedibile, densa di forte impatto emotivo. 

Andrea Braido Jazz organ trio
Chitarra, Organo Hammond e Batteria: ecco un trio formidabile dove il leader indiscusso Andrea Braido, duetta con Vito Di Modugno (il numero uno fra gli organisti italiani e non solo) in assoli impossibili da descrivere, sono solo da ascoltare. La batteria suonata egregiamente da Alex Napolitano chiude il cerchio di questo superlativo album interamente composto dal trio. Per chi ama e conosce da anni il talento di Andrea ancora una volta rimarrà colpito nel sentire le performance di questo chitarrista ormai una leggenda della musica. Genialità nelle scelte azzeccate dei fraseggi chitarristici, inventiva costante mai scontata nei vari soli, tecnica superlativa ed un gusto musicale squisito rendono questo progetto musicale assolutamente perfetto: un cd da collezione non solo per gli amanti delle 6 corde!!!

Alessandro Esseno "la terra non finisce all'orizzonte"

Musiche originali dal programma di "Rai Educational": "La Storia Siamo Noi" (il famoso programma tv di Giovanni Minoli) dal quale sono estratti anche 2 film documento "Russicum e Morire di politica" e dal programma RaiTV Ballarò. Sonorità e composizioni di elevatissimo spessore artistico di un tastierista e pianista, A. Esseno che ama superare i clichè e le barriere dei generi per rendere la sua musica assolutamente speciale 

Leonardo De Rose “My World “

Le influenze di questa musica possono rintracciarsi nella frequentazione di molteplici e differenti tradizioni musicali, da quella jazzistica a quella della musica eurocolta, dalla musica etnica alle avanguardie del novecento, dalla canzone d’autore al rock psichedelico. La continua ricerca musicale che è alla base delle composizioni porta ad esplorare tutte le possibilità espressive che la scena musicale contemporanea offre. Tutto questo fa sì che i brani siano scritti usando diverse tecniche compositive: dalla scrittura informale, alla partitura di tipo jazzistico, allamusica estemporanea e free, ad un mix delle precedenti tecniche. Compositore unico è ilcontrabbassista Leonardo De Rose. Inoltre hanno suonato: Aldo Bassi: Tromba e Flicorno, Vittorio Mezza: Piano, Alessandro Marzi: Batteria, Leonardo De Rose: Contrabbasso, Luciano Orologi: Sassofoni ( brani 2,6)

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
NEW CLASSIC ENSEMBLE
Across The Time
Un altro album creato e arrangiato dal M° Maurizio Bianchini. Gruppo nato all’interno dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, riunisce musicisti con la passione per la continua ricerca musicale.
Across The Time attraversa un vasto panorama musicale e si distingue per il gusto, raffinato, di suonare divertendosi senza l’obbligo di aderire a una precisa etichetta stilistica.
Infatti i brani di sapore classico si sposano con lo stile contemporaneo e accenti tipici della World Music.

 Worldream
Canto de perdas

E’ un progetto che ruota intorno a composizioni scritte dal pianista Federico Laterza basate su moduli ritmici appartenenti alla tradizione classica indiana.Hanno suonato: Accordion “Antonello Salis”, Electric Guitar – Acoustic Guitar “Lutte Berg”, Saxes - Flute & Ciarammella”Paolo Innarella”,Oud – Sitar “Eddie Powel”, Tabla-Percussion & Drums “Fabio Lazzarin”, Double Bass- Electric Bass “Stefano Cesare”, Piano-Keyboards-Indian Harmonium –Santoor “Federico Laterza”, Vocals “Lorena Fontana”

 ANDREA BRAIDO
with BULGARIAN SYMPHONY ORCHESTRA

Si tratta di un evento straordinario e unico in Italia: un grande chitarrista incontra una grande orchestra. Immaginare quale regalo sia riuscito questa volta a confezionare con la sua maestria Braido sarà impensabile per molti ma, quando l’arte di un artista, che riesce a percorrere tutti i generi musicali, si accoppia con una eccellente orchestra sinfonica il risultato può essere racchiuso in una sola parola: spettacolare! La direzione d’orchestra condotta dal M° Marco Grasso (noto per aver diretto orchestre internazionali) è la consacrazione di un lavoro da custodire tra gli album più importanti che la musica vera ci può oggi offrire. Impossibile rimanere delusi quando ascolti un progetto di questa caratura che racchiude momenti di: Rock, Jazz, Classica, Pop per arrivare alla musica filmica…incredibile!

Alejandro Fasanini "Intuición Tango"
L’orchestra Hijos ilegitimos de Astor nasce con il proposito di eseguire repertori originale composto dal M° Alejandro Fasanini in anni di ricerca e sperimentazione. Una eredità insolita è quella che trascina l'orchestra "Hijos ilegítimos de Astor" nelle partiture originali di Intuición Tango. La visione di una Buenos Aires che non è più la stessa ma che ancora batte nell'intimità profonda di ogni suo figlio, e la ricerca di una sonorità fedele ai ritmi della sua terra ma sensibile alle suggestioni della musica classica contemporanea rendono unica e personalissima questa "tentazione"....qualcosa che ancora oggi possiamo chiamare Tango.L'opera di Alejandro Fasanini, passando per le innovazioni di Astor Piazzolla, supera i confini tradizionali del Tango per giungere ad una musicalità che trascende la pura connotazione folkloristica conservandone l'energia fisica e passionale.
Torna ai contenuti | Torna al menu